Risultati 2016

Il progetto intende realizzare un sistema a basso costo per il monitoraggio di strutture basato sulla tecnologia GNSS.
Il costante calo dei costi delle strumentazioni, unitamente al progresso nelle strategie di calcolo, rendono oggi particolarmente interessanti anche quei sensori GNSS che non appartengono alla costosa “classe geodetica”, utilizzabili non più solo per la navigazione ma anche per rilievi o monitoraggi di precisione. Se adeguatamente implementati, tali sistemi consentono parallelamente di avere un sistema di monitoraggio in tempo reale per la valutazione delle criticità più marcate (> 1 cm), ed un sistema capace di evidenziare movimenti più piccoli (pochi mm) sulla base di osservazioni prolungate e continue.